Il Cuarteto Suerte Loca nasce dall'idea di combinare esperienze artistiche diverse, concentrate sullo studio e sull'improvvisazione del tango. Si forma dall'incontro di Gabriella Artale, pianista classica che a Buenos Aires ha ampliato i suoi interessi artistici studiando tango, con il bandoneonista argentino Javier Salnisky, la cui musica risente inconfondibilmente della tradizione popolare porteña. Da questa collaborazione è nata una interpretazione originale dei classici del genere con arrangiamenti che richiamano lo spirito e lo stile del tango a la parrilla, con improvvisazioni su temi noti. La nostra musica è pensata per la danza secondo l'ispirazione che guidò i primi compositori e le grandi orchestre di Buenos Aires degli anni Trenta e Quaranta. Domenica 14 ottobre 2012 www.teatroghione.it Gabriella Artale -  pianoforte Javier Salnisky - bandoneon Lautaro Acosta - violino Andrea Colella - contrabbasso con la partecipazione dei ballerini professionisti: Roberta Beccarini e Pablo Moyano   Gabriella Artale pianoforte Compie gli studi musicali al Conservatorio A. Casella di L'Aquila e prosegue la sua formazione artistica con Sergio Perticaroli al Mozarteum di Salisburgo e poi a Roma con Carlo Grante. Intraprende l'attività concertistica giovanissima vincendo la terza edizione della rassegna Incontri con il Conservatorio organizzata dalla società Aquilana dei Concerti B. Barattelli. Concilia gli studi musicali e umanistici laureandosi con lode all'Università Roma Tre con una tesi dal titolo "Il pianoforte di Rachmaninov". Si è esibita in numerose istituzioni musicali in Italia e all'estero quali B. Barattelli, Agorà 80, Orchestra Sinfonica e da Camera di Roma, A.GI.MUS., L'Altra Roma, F&F Musica, Il Cantiere dell'Arte, A. Longo, Noi e l'Europa, Oxfam. A Roma ha suonato presso l'Area Archeologica del Teatro Marcello, l'Accademia d'Egitto, L'Istituto di Cultura Polacco, l'American University, Villa Wolkonsky, Palazzo Doria Pamphili, Palazzo Barberini. E' stata invitata in California in occasione del Centenario della fondazione dell'Ordine dei Salesiani negli Stati Uniti dove ha partecipato al Festival Splendid Italian Fall di S. Francisco. Al Teatro dell'Opera di Roma ha ricevuto il premio medaglia d'oro “Foyer des artistes". Ha al suo attivo importanti collaborazioni prendendo parte anche a performances di musica per pianoforte unita a danza, teatro e poesia. Nel 2006 si trasferisce in Argentina, a Buenos Aires, dove approfondisce lo studio della musica popolare e frequenta l'Academia National del Tango. Tornata in Italia inizia la collaborazione con il bandoneonista Javier Salnisky che porterà alla formazione di un Trio e un Quartetto di Tango tradizionale. Lautaro Acosta violino Nato a Torino si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione speciale presso il Conservatorio di Torino sotto la guida del M° Oddone. E’ considerato una delle più importanti promesse del panorama violinistico nazionale. Dal 1999 ha ottenuto importanti riconoscimenti tra i quali il 1° Premio al Concorso di Vittorio Veneto (2002), Premio al Merito a Cordoba (2003), 2° Premio al Concorso Nazionale delle Arti. Si è perfezionato con Massimo Quarta, Massimo Marin e Sonig Tchakerian. Musicista eclettico, ha collaborato con gruppi del panorama Folk (Umami) e fusion quali Venegoni&Co, e Arti&Mestieri, con i quali ha effettuato nel 2006 una tournée in Giappone. Figlio di genitori argentini, per Lautaro la musica era un destino segnato (il padre Miguel Angel Acosta è un importante esponente della musica folk andina). «Fin da piccolissimo in casa ascoltavo folk argentino e musica classica. C’erano gli strumenti di mio padre e io ci giocavo spesso. Quando è comparso un violino, me ne sono subito innamorato». Javier Salnisky bandoneon Javier Salnisky nasce a Buenos Aires e comincia i suoi studi musicali presso il Conservatorio Nazionale di Musica “Julian Aguirre”. Prosegue la formazione alla Scuola Municipale di Musica Popolare di Avellaneda, frequentando il corso di bandoneòn con il Maestro Rodolfo Dalvisio e si perfeziona con il Maestro Nestor Marconi presso il SADAIC, Buenos Aires. Suona regolarmente in diverse formazioni a Buenos Aires tra le quali il Sexteto Arrabal e il Cuarteto “El Viaje” partecipando a programmi radiofonici e televisivi. Nel 2001 viaggia in Italia dove suona in duo con il chitarrista Juan Ruggeri e come bandoneonista invitato dal Trio Corrientes de Tango. Suona in diverse milonghe, teatri, locali in Italia, Francia e Germania. Bandoneonista del Quartetto di Tango dell’Opera di Teatro “Il Tango delle Ore Piccole”, sotto la direzione musicale di Fabrizio Pieroni con la regia di Giovanni de Feudis e la partecipazione di Tosca e Massimo Venturiello, in tournee in Italia. Ha al suo attivo importanti collaborazioni con il chitarristi Federico Ferrandina e Roberto Pugliese, Il pianista Fabrizio Pieroni, la cantante Ana Karina Rossi. Nel 2011 Inizia la collaborazione con la pianista Gabriella Artale creando un Quartetto di Tango di musica tradizionale. Andrea Colella contrabbasso Andrea Colella si diploma in contrabbasso al Conservatorio L. Refice di Frosinone. Frequenta masterclass di artisti come Paolo Fresu, Alain Caron, Matthew Garrison. Nel 2009 partecipa ad un corso di perfezionamento con il contrabbassista Larry Grenadier del “Brad Mehldau Trio”. Dal 1999 suona con l’artista africano Pape Kanoute’ con il quale si esibisce in numerosi festival di musica etnica in tutto il territorio nazionale. In questo gruppo ha collaborato con Baba Sissoko, Pape Yeri Samb dell' Orchestra di Piazza Vittorio, Harold Bradley. Accompagna la cantante del Mali Oumou Sangare nei suoi concerti italiani. Dal 2002 accompagna il cantautore romano Mauro Fiocca con il quale registra il disco “Passeggeri nel pallone”. Nel 2006 collabora con la cantante e violinista HER in diversi spettacoli, come la partecipazione al festival GENERAZIONE X tenutosi all’Auditorium Parco della Musica di Roma con ospite il gruppo Tetes de Bois . Partecipa a vari musical composti da Enrica Sciandrone, Furio Valitutti,Clara Lombardi e supervisionati dai M. Antonio Di Pofi e Antonio D’antò. Suona nello spettacolo teatrale “Avevo un Frack”di Sergio Siciliano nel 2003 e nel 2005 suona nello spettacolo teatrale “Prossime Aperture” di Andrea Rivera con Paolo Jannacci. Partecipa a “Omaggio musicale a Jean Vigo”,musiche di Andrea Farri, proposto nella rassegna cinematografica Batik film festival al teatro Morlacchi di Perugia e presso il teatro Palladium di Roma nella rassegna Dams film festival presentata da Enrico Ghezzi. Nel 2007 partecipa allo spettacolo teatrale “Billie Blu(es)” di Igor Mattei e Manuela Ruggiero. Dal 2010 partecipa al tour dello spettacolo teatrale “Saint Germain des pres” con la compagnia teatrale France Theatre. Si esibisce con la “World Youth Orchestra” diretta dal maestro Damiano Giuranna all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con l’orchestra giovanile di “Roma Tre” diretta dal M. Pietro Mianiti, con l’Orchestra di Lanciano, con l'ensemble da camera Tonarius e con il premio Paganini Vadim Brodski. Nel 2005 vince il concorso “La trota” di Schubert per giovani pianisti e contrabbassisti indetto dal conservatorio di Frosinone. Nell'ottobre 2010 viene selezionato per il concorso internazionale di contrabbasso jazz “Bass 2010” tenutosi a Berlino. In ambito jazzistico ha l'opportunità di suonare sia in studio di registrazione che in performance live con noti artisti del panorama nazionale. Pablo Moyano e Roberta Beccarini sono protagonisti dello spettacolo “Momenti di Tango” della compagnia di Raffaele Paganini in tournè nei teatri italiani, sono integranti del nuovo spettacolo di Miguel Angel Zotto “Zotto in concerto” che ha debuttato al Teatro Petruzzelli di Bari e in tournè nella prossima stagione estiva e invernale 2012/2013. Tengono stabilmente corsi a Roma dove dirigono la loro scuola “Tango al piso” che si caratterizza per l’insegnamento del tango salon. Sono invitati a fare stage ed esibizioni in festival, eventi e milonghe in Italia e all’estero. Pablo Moyano Ballerino professionista de Tango e Folklore Argentino, nato a Rosario, Argentina. Maestro de Tango presso “La Casa del Tango” de la Ciudad de Rosario (Argentina), attualmente maestro della Scuola “Tango al Piso” con base a Roma, scuola che si caratterizza per lo studio, la ricerca e la condivisione del tango tradizionale degli anni ’50 stile Tango Salon. Come ballerino professionista ha svolto diversi lavori in teatro in Italia tra cui i più rilevanti: - Stagioni 2010-11/ 2011-12: è protagonista dello Spettacolo Napoletango diretto da Giancarlo Sepe, successo nazionale, in tournée per i più grandi teatri Italiani come il San Carlo di Napoli, Petruzzelli di Bari, Carignano di Torino, ecc. - Protagonista insieme a Roberta Beccarini dello spettacolo “Momenti di Tango” della compagnia di Raffaelle Paganini, in tournee per i teatri italiani. - Integrante del nuovo spettacolo di Miguel Anguel Zotto “Zotto in concerto” che ha debuttato al Teatro Petruzzelli di Bari e in tournè in Italia nella stagione estiva e invernale 2012/2013. Roberta Beccarini Ballerina di formazione classica e moderna, dal 2001 partecipa come ballerina professionista di Tango Argentino a spettacoli teatrali, rassegne, convention e festival di tango prestigiosi e di rilevanza nazionale e internazionale. E’ stata partner di ballerini di fama internazionale tra cui Pablo Garcia, Enrique e Guillermo De fazio (Los Hermanos Macana), Sergio Cortazzo e attualmente balla con Pablo Moyano. Tra i lavori più importanti: Dal 2009 al 2012 ha partecipato a diversi spettacoli di Miguel Angel Zotto. Nel 2010 è stata ballerina invitata dello spettacolo “Tangos” de Los Hermanos Macana e continua oggi a ballare con loro in vari eventi e rappresentazioni teatrali; A Febbraio 2012 ha partecipato al Matera Tango Festival e al Cosenza Tango Festival come partner di Miguel Angel Zotto. E’ protagonista assieme a Pablo Moyano dello spettacolo “Momenti di Tango” della compagnia di Raffaelle Paganini rappresentato al Teatro della Luna di Milano e in tournè in vari teatri italiani. Ha ballato in coppia con Pablo Moyano al Teatro Petruzzelli di Bari nello spettacolo “Zotto in concerto”,ora in tournè nei più importanti teatri italiani. Lavora stabile a Roma dove dirige la scuola Tango al Piso (che si caratterizza per l’insegnamento del tango salon).
Chiamatelo rivista tango magazine revista de tango giornale di tango giornalino tanguero... ma è sempre EL TANGUERO!!!  Buona lettura e buon tango...
el tanguero rivista di tango - tango magazine abbonamento rivista
balla tango - informazioni su scuole, milonghe, esibizioni, musicalizador
La rivista di tango Italiana!!
el tanguero logo - la rivista di tango Italiana!
a cura dell’associazione TangoJazz
0054 tango tv buenos aires milongas de buenos aires - video
El Tanguero © 2010-2013 - rivista tango - tango magazine - Tutti i diritti sono riservati - info@eltanguero.it Associazione TangoJazz - via Marche 12 - 67100 L’Aquila P.I.01866340662
Con il patrocinio dell’Ambasciata Argentina e dell’ambasciata dell’Uruguay
el tanguero rivista di tango con il patrocinio dell'ambasciata dell'uruguay el tanguero rivista di tango con il patrocinio dell'ambasciata argentina
Media partner
ORA ANCHE A MILANO!
In distribuzione gratuita
roberta beccarini e pablo moyano - spettacolo teatro ghione cuarteto de tango suerte loca rivista el tanguero milano
international l'aquila tango festival - 23-26 maggio 2013
L’EVENTO DELL’ANNO
el tanguero rivista di tango - tango magazine
N°16 ♠ MAR-MAG
tango in progress - scuola di tango a roma moda milonguera - abiti da tango
Energia per la milonga... Todo el mundo a bailar!
Fare del tango un’arte da indossare!
Andrea Dedō TJ - musicalizador - Tango DJ
Helga Corpora & Andrea De Dominicis
Un magnifico festival in Francia 19 - 27 agosto a Tarbes
El Tanguero © 2010-2015 - rivista tango - tango magazine - Tutti i diritti sono riservati - info@eltanguero.it Associazione TangoJazz -  P.I.01866340662
andrea dedō e Monica Di Pietro - Scuola di tango argentino a roma - lezioni private, lezioni di gruppo, milonga, pratica - Scuola Tango Mood
Lezioni private, lezioni di gruppo, pratiche - Tango Mood
Cuarteto Suerte Loca - Spettacolo di Tango AGOSTO 2012 El tanguero - tango magazine